“Non aver paura, ma continua
a parlare 
e non tacere:
perché io sono con te”
(At 18, 9-10)

Viaggi e Pellegrinaggi in Grecia:
la corsa della Parola
grecia.fratesole.com

La buona riuscita di un pellegrinaggio
dipende da una buona organizzazione

e da una buona preparazione
spirituale ricordando di 
lasciarci attrarre ogni momento
dal Signore

Sui passi di san Paolo
I viaggi missionari dell’apostolo Paolo

Tra le strade percorse da San Paolo va ricordata la via Ignazia che, attraversando i Balcani, toccava Eraclea, Edessa, Pella e quindi i centri interessati dalla predicazione di San Paolo, da Tessalonica a Neapoli.

Qui l’ellenismo e il cristianesimo si incontrano nella figura di Paolo, qui si compie la grande sfida del giovane cristianesimo: rendere la predicazione di Gesù comprensibile e accettabile al mondo “pagano”.

Questo è il carisma di Paolo, che ancora oggi i cristiani devono condividere: rendere Gesù comprensibile al nostro tempo, portare la Parola tra la gente e per la gente, mostrando come Gesù parla ancora oggi a tutti noi a prescindere dalla nostra sfera culturale o dal nostro modus vivendi, ma in quanto esseri umani e figli di Dio.

Dopo il Concilio di Gerusalemme, che sancì il distacco della Chiesa dal giudaismo, Paolo è pronto per l'evangelizzazione dei pagani. Mentre Barnaba, a causa di un dissidio con Paolo, parte alla volta di Cipro insieme ...

Poco tempo dopo il suo ritorno, Paolo riparte nuovamente alla volta dell'Asia Minore. Rispetta la promessa fatta e si reca a Efeso, dove rimane per oltre due anni. Da qui scrive le sue lettere più ...